Terzo settore, le novità del decreto CuraItalia

17/03/2020

Il Decreto licenziato dal Consiglio dei Ministri in data lunedì 16 marzo e pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.70 del 17 marzo 2020, ha introdotto misure di sostegno alle imprese e l’economia, prevedendo anche proroghe dei termini di adozione dei rendiconti annuali 2019 e dei bilanci di previsione 2020-2022.

Le norme precedentemente emanate di contenimento dell’epidemia e a tutela della sicurezza pubblica coinvolgono anche il terzo settore. Con l’ art. 35 del Decreto, il Governo prevede (al primo e secondo comma), il differimento di una serie di termini (riguardanti l'approvazione delle modifiche statutarie di adeguamento alla riforma del terzo settore), in modo tale da preservare la funzionalità di detti enti, in questo periodo caratterizzato dall’emergenza sanitaria.

Allo stesso modo, il comma terzo della norma citata, stabilisce che, per l’anno in corso, è ammessa la possibilità di approvare i bilanci entro la data del 31 ottobre 2020. Ciò anche ove previsioni di legge, regolamento o statuto diano diverse indicazioni.

Qui il testo del decreto

Promo abbonamento aprile 2020

Iscriviti alla Newsletter di Excursus!

Notizie sui bandi più interessanti, progettazione, valutazione e altri temi di interesse che riguardano la vita organizzativa aziendale.

Iscriviti Ora!
  • Excursus+ Srl società benefit
  • Via Pastrengo, 14
  • 20159 Milano
  • P.IVA 10419160964